polpo al nero d'avola

Questa è una ricetta di mia nonna Maria, lei la faceva sempre, quando mio padre le mandava a casa i polpi freschi Vi garantisco che è ottima anche se la realizzate con i polpi congelati quelli detti ” ricci”, che si trovano nei banchi del pesce congelato o anche del mercato decongelati. A volte è più semplice cuocere quest’ultimi che quelli freschi, quindi ve li consiglio se avete ospiti a cena e non volete fare brutta figura

Fonte: www.smileandfood.com

 

Ricetta:  Polpo al Nero d’ Avola

 

Ingredienti 

Per 8-10 porzioni per antipasto

-3 kg polpo o altri più piccoli , puliti

-2 limoni

-1 bottiglia di Nero d’Avola o un altro vino rosso fruttato

-Qualche foglie di prezzemolo 

 

Procedimento

Cuocere il polpo in acqua bollente, aggiungere 1 dei limoni nell’acqua d cottura.

polpo al nero d'avola

Se il polpo è decongelato basteranno 10-15 minuti di cottura.Poi, trasferite il pesce in un altra casseruola dove lo farete cuocere immerso nel Nero d’ Avola e acqua della prima cottura. Portate ad ebollizione, regolate il calore e cuocete, coperto, finché il liquido è ridotto della metà, girando il polpo di volta in volta . Lasciatelo raffreddare nel liquido di cottura…

polpo al nero d'avola

Poi tagliate il polpo e riponetelo in un insalatiera, condite il pesce con olio evo, sale se necessario, il polpo è sempre molto saporito. Guarnitelo con fettine di limone e prezzemolo.

By Alessia

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
On Key

Related Posts

EnglishFrançaisDeutschItalianoРусскийEspañol
apri chatt
ciao, sono online.
ciao,
sono online

Su questo sito Web utilizziamo strumenti che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Per ulteriori informazioni leggi la nostra informativa