I Diari della Caponata | C'è una Sicilia per ognuno di voi

 

Strada del Vino del Val di Noto, Gulino è il nuovo presidente

Rinnovato il consiglio di amministrazione della Strada del Vino del Val di Noto: il presidente sarà Sebastiano Gulino.

San Vito Lo Capo, Andrea Provenzani vince il cous cous fest preview

E’ lo chef milanese Andrea Provenzani il vincitore delle selezioni nazionali del Cous Cous Fest Preview, l’anticipo del Cous Cous Fest che si è chiuso ieri a San Vito Lo Capo.


Provenzani, che si è imposto sugli altri 5 concorrenti provenienti da tutta Italia - Enrico Panero, Daniela Cicioni, Sara Latagliata, Michele Mauri e Marcello Valentino - farà quindi parte della squadra italiana, capitanata dallo chef sanvitese Peppe Salmeri, in gara a settembre alla prossima edizione del Cous Cous Fest. Lo chef - che lavora al ristorante “Il Liberty” di Milano dove propone una cucina istintiva, umorale, espressione del proprio essere - ha conquistato la giuria tecnica, presieduta dal giornalista Paolo Marchi e quella popolare composta dai visitatori, presentando un piatto di cous cous dal titolo “La mia Sicilia”, con pesce spada, cipolle al Marsala, zafferano, uvetta, latte di mandorla e cenere di melanzane.

piatto cous cous

Al secondo posto, per appena 12 centesimi, il cannolo di cous cous di Enrico Panero, chef ad Eataly Firenze; terza Daniela Cicioni e il suo cous cous vegano. La gara gastronomica di cous cous è stata solo una delle iniziative che hanno animato la cittadina da venerdì a domenica. Numerosi i visitatori che hanno partecipato ai laboratori gastronomici proposti dall’attore e chef Andy Luotto e dallo chef Filippo La Mantia, alle lezioni di cous cous e danza orientale in riva al mare, ai concerti gratuiti e agli appuntamenti organizzati in piazza Santuario, condotti dalla showgirl Eliana Chiavetta.

Inycon, al via a Menfi la 19° edizione della festa del vino

Torna a Menfi da venerdì 20 a domenica 22 giugno la 19\esima edizione di Inycon, la rassegna dedicata al vino siciliano di qualità che animerà il territorio puntando alla valorizzazione della forte identità di questo scorcio di Sicilia.


La manifestazione e' promossa dal Comune di Menfi in collaborazione con l’associazione Si.S.Te.Ma. Vino e la Strada del vino Terre Sicane. Sarà un week-end alla scoperta del mondo di Bacco da vivere tra degustazioni di vino e specialità del territorio, mostre, spettacoli, momenti di approfondimento, moda e teatro.

Un winetest della passata edizione

I caratteristici cortili di via della Vittoria apriranno le porte per un viaggio tra i sapori e i colori di un territorio unico, a braccetto con la musica, la danza e le antiche tradizioni siciliane. A Casa Planeta i momenti di approfondimento, mentre i vini del territorio saranno i protagonisti dei tre grandi wine tasting condotti dal duo di Decanter, Fede&Tinto, con il contributo di Veronika Crecelius, corrispondente in Italia per Weinwirtschaft, la più influente rivista per il mercato di vini in Germania, e di Massimo Lanza, giornalista del Gambero Rosso.
Sono quattordici le cantine del territorio che parteciperanno alla rassegna facendo degustare le loro produzioni tra i cortili, abbinate alle specialità locali.

Tanti i momenti goliardici previsti nel corso della manifestazione

Ogni giorno i talk food saranno l’occasione per assaggiare le proposte di tre chef locali mentre i wine conversation, novità di quest'anno, vedono grandi autori presentare i loro libri: Marcello Sorgi, Gian Mauro Costa e Matteo Collura, intervistati dallo scrittore Giacomo Pilati. La sera, spazio all’intrattenimento con la musica a Palazzo Pignatelli, la sfilata di moda della stilista siciliana Francesca Di Maria e la performance artistica firmata dal regista Francesco Bondì.

Palermo, si parte per Tel Aviv con Volotea

Volotea, la compagnia aerea low cost, continua la raffica di voli ianugurali per tutti i passeggeri siciliani in partenza da Palermo.


Da giovedi prossimo, 26 giugno, sarà disponibile il nuovo volo verso Tel Aviv in Israele. I nuovi collegamenti sono cominciati il 31 maggio scorso con la ripresa dei voli verso Ancona e Olbia. A giugno si è tornati a volare verso le Baleari (dal 20 verso Ibiza e dal 22 verso Palma di Maiorca) e alla volta del mare della Grecia, dal 21 verso Santorini. E sempre in Grecia c'è una nuova destinazioni raggiungibile da Palermo: Mykonos, il cui volo inaugurale è programmato per oggi. Ma le novità non finiscono qui: il vettore gioca d'anticipo, confermando le rotte invernali da Palermo verso Bari, Genova, Napoli, Torino e Verona.

Logo Volotea"Il bilancio presso il Falcone Borsellino è davvero molto positivo - afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea per l'Italia - Crediamo molto nelle potenzialità della Sicilia e, dall'avvio delle nostre attività presso lo scalo, contiamo di essere riusciti a costruire un network di rotte accattivanti e in linea con le esigenze di viaggio dei passeggeri. Ad oggi i palermitani possono decollare verso 17 destinazioni, distribuite tra Italia, Francia, Spagna, Grecia e Israele".  

 

Vi segnaliamo

Andrea Sapori Montani

Alessia Smile and Food

Agriturismo " La Vedetta dei Nebrodi"